News
Rinnovo patenti
Dal 9 gennaio 2014 tutto è cambiato.
21/02/2014
A partire dal 9 gennaio 2014, le patenti saranno realizzate con nuovi criteri e arriveranno direttamente a casa del titolare nel giro di pochi giorni dalla visita medica. Il medico consegnerà al titolare una ricevuta controfirmata che potrà sostituire il documento di guida fino all'arrivo, per posta assicurata, della nuova patente in policarbonato....Leggi tutto
iPatente, l'applicazione dell'automobilista
Il ministero dei trasporti mette a disposizione un'applicazione per smartphone e tablet per controllare in tempo reale tutti i dati della propria patente
Controllare in tempo reale il saldo punti della patente di guida, trovare l'ufficio di Motorizzazion...Leggi tutto
Novità sul rinnovo della patente
L'Italia si adegua alle normative europee che regolano il rinnovo delle patenti di guida, ecco cosa cambierà.
Una patente di guida unica, uguale per tutti i cittadini membri dell Unione Europea e aggiornata con...Leggi tutto
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Offerte Hotel
Web Links


Pratiche Automobilistiche
Tanti consigli utili e informazioni dettagliate sulle Pratiche Automobilistiche. Pratiche per l'acquisto di auto nuove e usate, documentazioni e scadenze.
-
La Patente
LA PATENTE .IT: Il sito dedicato alle categorie di patente e alle informazioni sul suo rinnovo, sulle sanzioni (ritiro, sospensione, revoca) e sulla patente a punti.
-
EcoIncentivi
Il portale che parla degli EcoIncentivi. Informazioni, dettagli, leggi e vantaggi della Rottamazione e degli Incentivi per Rottamare la tua vecchia auto.
-
City Cars
Un portale sulle city-cars, conosciute anche come auto da città o superutilitarie,dove se ne descrivono caratteristiche generali, vantaggi e svantaggi.
-
Auto Elettrica
Un portale sulle auto elettriche, che presto saranno una realtà per tutti, di cui se ne descrivono prestazioni, consumi, impatto abientale e se ne riporta brevemente la storia e le origini
-
Assicurazioni
ASSICURAZIONI AUTO MOTO E CASA. RCA. Furto e incendio. Preventivi gratuiti. Assicurazioni on line. PREVIDENZA. PRESTITI. Preventivi e confronti. POLIZZE. PREMI. RISARCIMENTI.


Tutto sulle Patenti di Guida

I Tipi di Patente

La patente di guida è un documento che attesta e certifica l'idoneità necessaria per poter condurre e circolare su strada un autoveicolo. In Italia ne esistono diverse, tra la A, la B e quelle professionali, che permettono di guidare alcune categorie di veicoli e di ciclomotori. Al fine di ottenere la patente di guida è indispensabile superare la prova teorica e la prova pratica; a seconda della categoria di veicoli a motore sono previste prassi differenti. La prova teorica consiste nella compilazione di un quiz a risposta multipla sul codice della strada e sulle regole del buon senso, mentre la prova pratica comprende la guida del mezzo per cui si sta sostenendo l'esame. Il superamento delle prove d'esame porta alla consegna della patente di guida al candidato, che dovrà essere rinnovata tempestivamente alla scadenza riportata sul documento. La patente di guida può dunque essere richiesta per guidare la propria auto ad uso personale oppure in ambito lavorativo, per guidare certe tipologie di autoveicoli e di macchine.

PATENTE A
La patente A abilita alla guida dei motocicli, nel rispetto delle sottocategorie e dei limiti d'età previsti dalla legge.
- La patente di categoria A1 si può conseguire fin dall'età di 16 anni ed autorizza a guidare motocicli la cui cilindrata non superi i 125 cc e la potenza gli 11 kw.
- Per la patente A ad accesso graduale è necessario attendere di diventare maggiorenni, quindi superare l'esame per guidare le moto aventi una potenza fino a 25 kw ed un rapporto potenza/peso che non superi il valore di 0,16 kw/kg.
- La patente A3 consente di guidare ogni tipologia di motociclo, ma essa può essere conseguita solo al raggiungimento dei 21 anni d'età, oppure dopo che siano trascorsi almeno 2 anni dall'ottenimento della patente A ad accesso graduale.

PATENTE B
La patente B è la più nota agli italiani, dal momento che consente di guidare le automobili e non solo... Una volta conseguita si possono, infatti, guidare i motoveicoli, come i tricicli, i quadricicli ed i motocicli (fino a 125 cm3 e 11 kw), oltre agli autoveicoli adibiti al trasporto di persone (senza superare gli 8 posti, escluso il conducente) e di cose (con massa complessiva a pieno carico che non oltrepassi le 3,5 tonnellate).
Con la patente B è possibile condurre anche macchine agricole e macchine operatrici, purchè queste ultime non siano eccezionali, oltre a mezzi adibiti a servizio di emergenza, fermo restando il limite precedentemente specificato di 3 tonnellate e mezzo di peso complessivo a pieno carico.

Ricordiamo, infine, che per i neo patentati sono stati previsti particolari limiti di velocità da rispettare entro i 3 anni dal conseguimento della patente.

PATENTI PROFESSIONALI
Le patenti professionali abilitano a guidare gli automezzi non inclusi nella categoria B.

Una volta conseguita la PATENTE C si possono, infatti, condurre le macchine operatrici eccezionali e gli autoveicoli destinati al trasporto di cose e di merci la cui massa complessiva, a pieno carico, sia superiore alle 3 tonnellate e mezzo.
La PATENTE D abilita a guidare anche gli autoveicoli destinati al trasporto di persone con più di otto persone a bordo (escluso il conducente), purchè essi siano destinati ad un uso privato, dal momento che per guidare i mezzi pubblici è richiesto un particolare certificato di abilitazione professionale di tipo KD.